Classici in Serie

These are a few of my favorite things…

Tra le esperienze che non scordo, di sicuro ha lasciato un segno indelebile la mia avventura a Radio Capital a conclusione di un master che ho frequentato un paio di anni fa. Uno stage iniziato in piena estate, che doveva durare un paio di mesi e che nel momento di maggiore sconforto, quando ormai mi ero convinta di non esserne all’altezza, ho chiesto e ottenuto di prolungare fino quasi a Natale. Prendi il toro per le corna, dicono.

La mia terapia fai da te per scacciare i cattivi pensieri consisteva nel passare la pausa pranzo in compagnia di persone che sapevo mi avrebbero regalato la leggerezza della quale avevo bisogno. Mi riferisco a Fabio Arboit, Giancarlo Cattaneo, Annuzza-detta-Annarella-detta-Annalisa De Stasio e Marco “Bum Bum” De Lillis: la squadra di Fantasy Factory, il programma che faceva divertire gli ascoltatori e morire dalle risate me, durante i fuori onda.

Oggi quel programma non esiste più, ma Marco e Giancarlo continuano a lavorare insieme alla quarta stagione di Crooners and Classics, facendo rivivere l’era dello swing grazie alle grandi voci di un tempo più o meno lontano. Un po’ per l’orario, che fa sì che non sia disturbata dalle altre attività della giornata, ma soprattutto per una questione di cuore, è, questa, l’unica trasmissione di Capital che non perdo per nessuna ragione al mondo. Nemmeno se ho la febbre alta. Proprio mai.

Ogni martedì, poco prima della mezzanotte, mi infilo sotto le coperte, accendo la radio e mi godo le magiche atmosfere del jazz d’antan, il fascino del blues e le splendide versioni alla chitarra di Marco De Lillis, che mi proiettano dalla ballroom di Radio Capital a un’epoca, quella tra i roaring twenties e gli swinging sixties, che non ho vissuto se non grazie al cinema.

E così come Marco e Giancarlo ci fanno ascoltare, in ogni puntata, delle scene di film in cui risuona una canzone della scaletta, anche io, qui, condividerò con chi vorrà seguirmi la mia personale caccia ai più bei classici della canzone nascosti nelle serie TV.

Se siete pronti a fare il pieno di Sinatra & Co., ecco qui di seguito i Classici in Serie, e per dirla insieme al duo di Crooners and Classics… che lo swing sia con voi!

📜 “La mer” in Lost

👰🏼 “My favorite things” in Friends

⚗️ “Crapa Pelada” in Breaking Bad


I video inseriti in questi post sono in lingua originale. I sottotitoli in italiano possono facilmente essere attivati o disattivati cliccando l’icona a sinistra dell’ingranaggio. Questi, come anche i testi delle canzoni di cui non esista una versione italiana, sono tradotti interamente da me. Tutte le canzoni citate arricchiranno via via la playlist Classici in Serie su Spotify.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...