Citazione

Gli argentini

I Ricordi di zia Maria
capitolo 10

Prima del nostro rientro voglio parlare di come sono gli argentini, gente tranguilla e senza programmi, al contrario di noi italiani che siamo programmati e nervosi. Loro amano molto gli animali, in nessuna casa manca un cane, un gatto, qualche uccellino. Quando si va nelle sue case trovano un gatto sopra una poltrona lo lasciano tranguillo, passano, se c’è un’altra poltrona si siedono, se no pure sopra una sedia. Il gatto non lo levano, mentre uno di noi uno scapaccione e il gatto se deve levare. Read more

Citazione

Voglia di tornare

I Ricordi di zia Maria
capitolo 8

In più di venti anni me ne sono passate di cose. Essendo un paese di capitalisti, dove la ricchezza se la dividono tra loro restando le briciole agli operai e ai poveri, l’unica cosa bella che mi è successa è di aver avuti quattro figli tutti belli e inteliggenti. Con un marito lavoratore, io mamma a tembo pieno perché non sono andata mai a lavorare fuori casa, me li sono potuta gotere al massimo.

In una terra tanto lontana non è che si stava male, però neanche tanto bene. In venti anni non si potevano contare i colpi di stato che ogni tanto si facevano. Però ci avevamo la nostra casetta, i nostri figli, c’eravamo abbituati. Si tirava avanti. Read more