Immagine

Un ritratto per i genitori lontani

I Ricordi di zia Maria
le fotografie

Piccioni F
Cristina, zio Totore, zia Maria, Giovanna

Piccioni R

Immagine

La famiglia riunita

I Ricordi di zia Maria
le fotografie

Riuniti F

Riuniti R
Ricordo dei vostri cari lontano Salvatore Maria e Giovanna
Citazione

Ricordi di una emigrante

I Ricordi di zia Maria
capitolo 1

Quando avevo 15 anni abitavo sopra una montagna, i miei genitori coltivavano ulivi, per scendere al paese ci volevano 15 minuti per scendere e mezz’ora per salire. A quei tembi del 1943 non avevamo tante risorse e quel paio di scarpe che si avevano si dovevano risparmiare, se no per la montagna con tante pietre non duravano niente. Si scendeva scalzi e giù, arrivata a una casa che ci abitava gente conosciuta, con la fontana fuori mi lavavo i piedi, mi mettevo le scarpe e andavo in paese, per andare a messa la domenica, e altri giorni per fare qualche spesa per la mia famiglia.

Read more

Immagine

La prima pagina

I Ricordi di zia Maria
le immagini

Zia Maria prima pagina